FORMAZIONE

I temi di cui mi occupo come formatore, sia rispetto gli adempimenti della PA sia delle attività delle aziende, sono principalmente:

  • social media (dalla strategia alla pianificazione, dall’analisi alla realizzazione e al monitoraggio)
  • anticorruzione (L. 190/2012)
  • trasparenza (d.lgs 33/2013)
  • semplificazione del linguaggio (come scrivere in modo da accrescere l’efficienza all’interno di un’organizzazione complessa ed essere più efficaci nelle relazioni esterne, sia con pubblici primari sia secondari)
  • organizzazione di un ufficio stampa e di una redazione, tecniche per creare un comunicato efficace.
RELAZIONI ISTITUZIONALI

L’esperienza acquisita prima come cronista di testate nazionali (sia della carta stampata sia di radio e televisioni) e poi come consulente in diversi enti locali, mi ha permesso di perfezionare le conoscenze e le tecniche nella definizione di relazioni istituzionali efficaci, sia dal punto di vista dell’ente pubblico sia dell’azienda privata. Il presupposto è il linguaggio: saper dialogare nel modo giusto permette di risparmiare energie e risorse. Senza rischiare reputazione e immagine.

SOCIAL MEDIA STRATEGY

Oggi, alla comunicazione tradizionale sia diretta sia indiretta occorre affiancare un’efficace strategia social, che tenga conto dei contenuti, del contesto territoriale, del pubblico di riferimento, della concorrenza e degli influencer. L’individuazione del social media più adatto accresce l’efficienza nelle organizzazioni più o meno complesse. Occorre, però, partire dalle basi, cambiando l’approccio culturale e consentendo a chi conosce solo per “moda” il mondo social di ottenere una cassetta degli attrezzi utile per trasformarlo in strategia (e non pericolo) per l’ente o l’azienda per la quale lavora.

DIREZIONE EDITORIALE

Il Gruppo Libraccio è la catena libraria scolastica forse più conosciuta dal nord Italia a Roma. Non c’è studente, dalle elementari fino ai master universitari, che negli ultimi 35 anni non sia entrato almeno una volta in una delle librerie del Gruppo, diventate nel 2016 una quarantina.
Mi occupo della direzione tecnica di LibraccioEditore, cercando di dare valore al lavoro di ricerca e scientifico svolto da docenti universitari. Da qualche anno, abbiamo deciso di inserire nel catalogo anche alcuni romanzi, con una specifica connotazione storica e territoriale.
Dal secondo semestre del 2016, le pubblicazioni verranno proposte nel mercato editoriale estero, in particolare anglofono, ma anche arabo e cinese.

UFFICIO STAMPA

L’organizzazione di un ufficio stampa in realtà medio-piccole, come per progetti specifici viene troppo spesso considerata come un accessorio del marketing, delle relazioni pubbliche. Invece un dialogo costante, leale e soprattutto attento al linguaggio dei media è efficace in ogni ambito. Perché, mettendo insieme un mix di strumenti attraverso i quali veicolare i messaggi, si riesce a influenzare positivamente il pubblico di riferimento, condividere scelte, responsabilizzare stakeholder, coinvolgere opinion leader.
Spesso la preoccupazione è il costo. Invece, la formula che propongo permette di ottenere un servizio di elevata qualità professionale con investimenti molto contenuti.

Il mondo è come un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina - Sant'Agostino